PAC Scalable Capital | Come funziona? Conviene?

Come funziona il Piano di Accumulo di Scalable Capital? Quali funzionalità offre? Quanto costa? Conviene?

Ricorda: Investire comporta rischi di perdite. Informati a dovere, valuta bene la tua propensione al rischio e non investire in strumenti che non comprendi.

Il Piano di Accumulo di Scalable Capital offre delle funzionalità uniche e molto interessanti per tutti coloro che vogliono automatizzare il processo di investimento, a basso costo.

Ecco perché oggi andiamo a vedere:

  • come funziona il Piano di Accumulo di Capitale di Scalable Capital
  • quali sono i costi e le commissioni
  • quali sono le sue particolarità
  • come impostare un PAC gratuito con Scalable Capital
Strumenti disponibiliAzioni, ETF, ETP sulle Criptovalute
CostoGratis
Investimento minimo1€
Frequenza 1, 2, 3, 6 e 12 mesi
Particolaritàquote frazionate, indicizzazione a inflazione, possibilità di pagare con la carta
Device supportatoWeb e mobile
Vai su Scalable Capital

Come funziona il PAC di Scalable Capital

La funzionalità Piano di Accumulo di Capitale (PAC) è identica per tutte le diverse tipologie di account Scalable Capital (Free, Prime e Prime+).

Come funziona il PAC di Scalable Capital?

Tramite la funzionalità “Piano di Accumulo di Capitale” di Scalable Capital è possibile accumulare periodicamente una determinata somma in uno o più titoli finanziari (vedremo tra pochissimo su quali strumenti è possibile fare il Piano di Accumulo).

In altre parole, con il PAC di Scalable puoi automatizzare il tuo investimento a lungo termine. Puoi andare ad acquistare sempre la stessa quantità di un titolo, con una frequenza specifica.

Per esempio, puoi acquistare 100€ dell’azione Apple ogni mese, il 1° del mese.

Una funzionalità molto utile se vuoi dedicare il minor tempo possibile ai tuoi investimenti e se vuoi ridurre al minimo il rischio di mancare un versamento nel tuo PAC.

Il PAC automatico è molto utile anche per evitare i classici errori di finanza comportamentale. Come dimostrato da Peter Lynch, uno dei più grandi investitori della storia, gli investitori non sono sempre razionali con i loro soldi. Le emozioni giocano spesso brutti scherzi, anche agli investitori più esperti.

Ecco perché automatizzare il proprio investimento tramite il PAC di Scalable Capital potrebbe essere una buona idea non solo per ridurre il tempo necessario per gestire l’investimento, ma anche per migliorare effettivamente la performance dell’investimento.

Ora che abbiamo visto i vantaggi che un PAC automatico può portare, andiamo a vedere più nello specifico le caratteristiche della funzionalità PAC di Scalable Capital.

pac-scalable-capital

Strumenti disponibili

Benché Scalable Capital offra numerosi strumenti, la funzionalità Accumulo è disponibile solo per alcuni strumenti. Nello specifico, il PAC è disponibile per:

Frequenze disponibili

Il PAC di Scalable Capital permette di accumulare con diverse frequenze:

  • 1 mese
  • 2 mesi
  • 3 mesi
  • 6 mesi
  • 1 anno

Un’offerta piuttosto ampia se paragonata ai competitor, che spesso permettono solo acquisti con frequenza mensile.

Inoltre è possibile selezionare il giorno del mese di esecuzione tra queste 9 opzioni:

  • 1, 4, 7, 10, 13, 16, 19, 22 e 25 del mese

Costo del PAC e investimento minimo

Il PAC di Scalable Capital è totalmente gratuito. Non solo la funzionalità in sé, ma se si opta per acquistare mediante PAC si ha l’annullamento totale delle commissioni di acquisto per lo strumento finanziario oggetto dell’accumulo.

Nota però che la funzionalità PAC di Scalable Capital permette di accumulare titoli solo su Borsa Gettex, e non su XETRA.

Un piccolo compromesso che si deve accettare se si vuole investire senza commissioni.

Per maggiori informazioni sulle commissioni di Scalable Capital ti rimando alla mia analisi sull’argomento (Analisi Costi e Commissioni Scalable Capital) e alla pagina riassuntiva del sito ufficiale.

Particolarità del PAC di Scalable Capital

Vediamo ora alcune particolarità del PAC di Scalable Capital. La prima particolarità che andiamo ad analizzare è la possibilità di accumulare azioni e quote frazionate.

Cosa vuol dire?

Vuol dire che è possibile acquistare una qualsiasi quantità di un titolo, indipendentemente dal valore delle quote.

Normalmente infatti quando si esegue un ordine di acquisto o vendita è possibile operare solamente con multipli del valore delle azioni, se si ha a che fare con un’azione, o delle quote, se si ha a che fare con un ETF o un fondo.

Facciamo un esempio pratico.

Il “Titolo A” quota a 300€, ma io ho solo 150€ da investire. Grazie alle azioni frazionate posso comprare 0,5 azioni e investire solo 150€.

Se il broker non avesse offerto questa funzionalità avrei dovuto investire almeno 300€, o multipli di 300€.

Questa funzionalità è molto comoda se si vuole investire in azioni o ETF il cui costo delle quote è molto elevato, perché di fatto elimina completamente le barriere d’ingresso per l’investimento.

Non solo permette di investire in titoli il cui prezzo delle quote è molto alto, ma permette anche di diversificare anche con poco capitale.

Immagina che per la tua strategia d’investimento devi investire in 3 diversi ETF ma di avere solo 100€ a disposizione. Senza le azioni frazionate sarebbe praticamente impossibile acquistare tutti e 3 gli ETF ogni mese, specialmente se devi rispettare dei pesi ben definiti per ciascun ETF. Grazie alle azioni frazionate puoi diversificare senza problemi.

Un PAC con le azioni frazionate permette quindi di acquistare una qualunque somma di un titolo e di diversificare senza dover disporre di somme importanti.

Con Scalable Capital è possibile acquistare azioni frazionate a partire da 1€. Questo lo rende uno dei broker più validi per investire piccole somme.

Una seconda funzionalità interessante, collegata a quella delle azioni frazionate, è la possibilità di “indicizzare” l’importo investito all’inflazione.

Come probabilmente già sai, l’inflazione riduce il valore del tuo denaro nel tempo. Quindi con questa funzionalità puoi assicurarti di investire una quantità di denaro con un valore reale costante.

Una funzionalità che probabilmente non è determinante nella scelta se aprire o meno un conto Scalable Capital, ma che comunque fa piacere.

Una funzionalità che invece può fare la differenza è quella di cui parliamo adesso: la possibilità di alimentare il PAC di Scalable Capital da carta di credito o carta di debito.

Questa funzionalità sì può fare la differenza a livello di scelta tra Scalable Capital e competitors.

Grazie a questa funzionalità infatti è possibile dimenticarsi completamente del proprio PAC. Nel vero spirito del “passive investing”.

Non sarà più neanche necessario accedere al proprio account per verificare che la liquidità sul conto del broker sia sufficiente per pagare gli acquisti “delle prossime rate” del PAC.

Per altri dettagli sul PAC di Scalable Capital ti rimando alla pagina del sito ufficiale.

Come impostare un PAC con Scalable Capital

Ora che ne abbiamo analizzato tutte le caratteristiche, non ci resta che vedere come impostare un PAC su Scalable Capital.

Impostare un PAC su Scalable Capital è molto semplice e richiede letteralmente 30 secondi e 3 passaggi.

PASSAGGIO 1: Seleziona l’azione, l’ETF o la criptovaluta su cui vuoi investire e clicca sul pulsante in basso a sinistra “Imposta ora – Piani di accumulo”

scalable-capital-PAC-ETF-screenshot-1

PASSAGGIO 2: Seleziona l’importo che vuoi investire e clicca “Continua”

scalable-capital-PAC-ETF-screenshot-2

PASSAGGIO 3: Definisci i parametri del PAC (frequenza, giorno d’esecuzione, adeguamento all’inflazione e le modalità di prelievo del denaro necessario per l’acquisto) e clicca su “Attiva Piano di Accumulo”

scalable-capital-PAC-ETF-screenshot-3

Per modificare il PAC su Scalable Capital impostato è sufficiente tornare sulla pagina del titolo, cliccare nuovamente su “Piani di accumulo” e modificare le impostazioni o su “Cancella piano di accumulo” per disattivare totalmente il piano di accumulo.

PAC Scalable Capital – Conclusioni

Scalable Capital è uno dei pochi broker in Italia che offre la funzionalità di PAC automatico. Grazie a questa funzionalità è possibile creare degli ordini di acquisto ricorrenti, con frequenza ed importo preimpostati.

Il PAC di Scalable Capital è totalmente gratuito e, grazie alle quote frazionate, permette di investire a partire da 1€.

Il PAC di Scalable permette inoltre di indicizzare l’importo all’inflazione e di addebitare il costo degli acquisti direttamente sulla carta di debito e di credito.

Insomma, il PAC di Scalable Capital si pone come una delle soluzioni più valide per attuare la strategia “passive investing” in azioni, ETP crypto e ETF per tutti coloro che dispongono di capitali limitati.

Se vuoi scoprire di più su Scalable Capital ti invito a leggere la mia Recensione completa. Se invece non sei convinto e vuoi valutare altri broker che offrono PAC automatici simile ti invito a leggere questo articolo:

Note sulle commissioni di Scalable Capital
PRIME Broker / PRIME+ Broker: 0 € per operazioni con importo di almeno 250 €. Per operazioni con importi inferiori a 250 €: 0,99 €. FREE Broker: zero costi d’ordine per l’acquisto di ETF PRIME (tutti gli ETF Invesco, iShares, Xtrackers) con importo pari o superiore a 250 €. Per importi inferiori: 0,99 €. Tutti i piani: zero costi d’ordine per le esecuzioni dei piani di accumulo. Si possono applicare commissioni per crypto, costi prodotto, spread e/o incentivi.

Clicca qui per maggiori informazioni

Per i nuovi clienti: 4 % annuo di interessi (Baader Bank) fino a 1 milione di € per quattro mesi. Successivamente 2,6 % annuo di interessi variabili su un massimo di 100.000 €. Interessi solo con PRIME+. Condizioni su scalablecapital/interessi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto