Commissioni DEGIRO | Tutto quello che devi sapere

DEGIRO

Quanto costa investire con DEGIRO? Quali sono le commissioni applicate sui principali strumenti finanziari?


Ricorda: Investire comporta rischi di perdite. Informati a dovere, valuta bene la tua propensione al rischio e non investire in strumenti che non comprendi.

Stai pensando di iniziare ad investire con DEGIRO? Oppure hai già aperto un conto e vuoi capire come funzionano le commissioni applicate da DEGIRO? Sei nel posto giusto!

In questo articolo andiamo a vedere tutti i costi in cui puoi incorrere se scegli di investire con questo broker.

Sul sito ufficiale sono presenti tutte queste informazioni, ma sparse qua e là. Penso quindi che possa essere utile andare a raccogliere e riassumere in un unico posto tutte le commissioni applicate da DEGIRO, ordinate per strumento finanziario.

La prima informazione che devi assolutamente conoscere è che DEGIRO applica commissioni diverse, in funzione che tu voglia investire in:

Prima di approfondire le commissioni applicate da DEGIRO sui vari strumenti finanziari, andiamo a vedere le commissioni applicate sul conto in generale. 

Commissioni sul conto DEGIRO

Apertura e chiusura del conto DEGIRO

L’apertura ed il mantenimento del conto titoli è totalmente gratuito e non è soggetto ad alcun costo.

Costi di mantenimento conto DEGIRO

DEGIRO non applica nessuna commissione per il mantenimento del conto.

Deposito e Prelievo

DEGIRO non applica nessun nessun costo o commissione per il deposito ed o il prelievo dei fondi dal tuo conto.

Commissioni su valute estere

valute estere

Di base DEGIRO supporta solamente la gestione di Euro. Anche se hai conti correnti in altre valute (USD e GBP), non potrai depositare fondi se non in Euro. Di conseguenza, se vuoi acquistare strumenti finanziari in altre valute, dovrai necessariamente caricare Euro e successivamente convertire questi Euro in altre valute.

La conversione della liquidità (cash) su DEGIRO può essere gestita in due modi:

  • tramite un sistema di conversione automatico (AutoFX)
  • tramite un sistema di conversione manuale (ManualFX)

Nel caso di gestione della liquidità DEGIRO con AutoFX, ogni volta che vuoi utilizzare DEGIRO per acquistare uno strumento finanziario quotato in una valuta straniera verrà automaticamente applicata una commissione AutoFX dello 0,25%.

Nel caso di gestione della liquidità DEGIRO con ManualFX invece, potrai convertire e mantenere sul tuo conto deposito FlatexDEGIRO (il conto bancario associato al tuo conto titoli DEGIRO) fondi in valuta straniera. In questo caso la commissione per il ManualFX è pari a 0,25% + 10€. Di base comunque, DEGIRO supporta il ManualFX solamente in USD e GBP.

Ora che abbiamo visto le commissioni sulla conversione in valute estere applicate da DEGIRO, abbiamo tutti gli ingredienti per andare a vedere quanto costa acquistare i principali strumenti finanziari.

Commissioni sugli strumenti finanziari

image 2 Broker

Prima di scendere nel dettaglio delle commissioni per azioni, obbligazioni, ETF, fondi e derivati; devi capire che, dal tuo punto di vista, si applicano 3 diversi tipi di commissioni:

  • commissioni applicate direttamente da DEGIRO
  • costi d’acquisto legati ad i partner di DEGIRO
  • costi di connessione alla singola borsa (di cui parleremo dopo)

In questa sezione troverai un’analisi dei costi che effettivamente andrai a pagare sulle transazioni se decidi di investire con DEGIRO. (Trovi la recensione qui: Recensione DEGIRO). Ci concentreremo quindi su:

  • commissioni applicate direttamente da DEGIRO
  • costi d’acquisto dei partner

Parleremo poi dei costi di connessione alle borse subito dopo (ti anticipo che sono circa 2,50€ per borsa).

Commissioni DEGIRO su Azioni

interfaccia mobile degiro

Azioni ed ETF sono probabilmente gli strumenti più scambiati su DEGIRO. Di conseguenza è fondamentale comprendere esattamente quali sono le commissioni su questi strumenti. Visto che questa guida è dedicata principalmente agli investitori italiani, partiamo proprio dalle commissioni applicate da DEGIRO sulle azioni su Borsa Italiana.

Commissioni Azioni Borsa Italiana

Tutte le azioni di Borsa Italiana hanno un costo di 1€.

Commissioni Azioni USA

Tutte le azioni quotate negli Exchange USA e Canada hanno un costo di 1€ + commissioni sul cambio valuta che abbiamo visto prima (0,25%).

Commissioni Azioni Europee

Le azioni quotate su seguenti Exchange/Borse sono soggette ad una commissione di 4,90€ (3,90€ di commissione +1€  di costi), a cui vanno aggiunte eventuali commissioni per il cambio valuta.

Germania (Tradegate, XETRA, Frankfurt), Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Irlanda, Paesi Bassi, Norvegia, Portogallo, Spagna, Svezia, Svizzera,Regno Unito, Repubblica Ceca, Grecia, Ungheria, Turchia, Polonia.

Commissioni Azioni Asia e Pacifico

Le azioni quotate su seguenti Exchange di Australia, Hong Kong, Giappone, Singapore sono soggette ad una commissione di 6€ (5€ di commissione +1€  di costi) + commissioni sul cambio valuta.

Commissioni sui Dividendi

DEGIRO non applica nessuna commissione per l’elaborazione dei dividendi ordinari. (PS. se vedi delle trattenute si tratta probabilmente della doppia tassazione dei dividendi, scopri di più qui). Viene però applicata una commissione di € 7,50 per dividendo, nel caso di dividendi opzionali.

Commissioni DEGIRO su Obbligazioni

Le obbligazioni su DEGIRO sono generalmente soggette ad una commissione di 3€ (2€ + 1€ di costi). DEGIRO non applica commissioni sulle cedole obbligazionarie.

Commissioni DEGIRO su ETF

commissioni-degiro-etf-gratis

Andiamo ora a vedere le commissioni applicate da DEGIRO sull’investimento in ETF.  Possiamo raggruppare gli ETF in due grandi gruppi:

  • ETF nella “CORE LIST”
  • altri ETF

Gli ETF nella CORE LIST sono totalmente gratuiti, non si applica nessun costo, se non la commissione sul tasso di cambio nel caso tu scelga ETF quotati in dollari o sterline. Scopri gli ETF nella CORE LIST qui.

Per tutti gli altri ETF invece si applica un costo 1€. L’unica eccezione è l’acquisto di ETF su Tradegate, a cui si applica una commissione di 4,90€ (3,90€ di commissione +1€  di costi)

Commissioni DEGIRO su Fondi Comuni

Le commissioni di DEGIRO sui Fondi Comuni di investimento hanno una struttura leggermente diversa rispetto agli altri strumenti in quanto si applica anche un costo annuo sul gestito pari allo 0,2%, a cui si aggiunge un costo per la transazione di 4,90€ (3,90€ di commissione +1€  di costi). 

L’unica eccezione sono i Morgan Stanley Liquidity Funds per cui non si applicano commissioni, ma solo un costo di 1€ da parte dei partner.

Commissioni DEGIRO sui Derivati

Benchè, almeno a parer mio, DEGIRO non sia nato per il trading, offre comunque strumenti finanziari come futures, opzioni.

Come regola generale DEGIRO applica una commissione di € 0,75 a contratto con, in alcuni casi, anche 1€ di costi aggiuntivi, e 1€ a contratto per l’esercizio, assegnazione o liquidazione cash.

Altre commissioni di DEGIRO

Costi di connessione alle borse

Oltre ai costi di acquisto e vendita, DEGIRO applica dei costi di connessione alle varie borse (scopri qui cosa come scegliere la borsa su cui acquistare un titolo). Questi costi sono applicati, una volta all’anno, all’inizio dell’anno, o non appena acquisti uno strumento su una nuova borsa.

Per gli investitori italiani i costi di connessione a Borsa Italiana sono nulli, mentre per ogni altra borsa DEGIRO applica una commissione di 2,50€.

Quotazioni in tempo reale

Di base DEGIRO ha un delay sul prezzo di 15 minuti (ad eccezione di Borsa Italiana, Amsterdam, Bruxelles, Lisbona, Parigi, Oslo, Frankfurt). Tuttavia è possibile, pagando una piccola commissione, ottenere i dati in tempo reale. Personalmente non ho mai utilizzato questo servizio, però se ti interessa, la commissione varia da 2,50€ a 10,50€ al mese.

Altri costi applicati da DEGIRO

TIPOTARIFFA
Ordini via e-mail e telefono tramite l’Order Desk di DEGIRO (volume max. € 100.000 o equivalente)Sovrapprezzo di € 10,00 per ordine
Trasferimento di portafoglio verso DEGIRO€ 10,00 per posizione
Trasferimento di portafoglio da DEGIRO€ 10,00 per posizione + costi esterni
Trasferimento interno€ 7,50 per posizione
Trasferimento di un titolo ad una diversa BorsaA partire da € 25,00 per posizione
Margine di Borsa (per Futures/Opzioni)Benchmark + 1,25% (i costi esterni saranno trasferiti al cliente)
Registrazione per la partecipazione alle assemblee generali degli azionisti€ 100,00 + costi esterni
Dividendo Opzionale – Dividendo Azionario (su base best effort)€ 7,50 per dividendo
Sottoscrizione nuova emissione€ 2,00 + 0,02% (min: € 50,00)
Documenti di sintesi via email€ 5,00 per documento di sintesi

Per ulteriori informazioni su DEGIRO. Ti rimando alla Recensione completa o al sito ufficiale:

Riferimenti

https://www.degiro.it/prezzi

https://www.degiro.it/prezzi/calcolatore-costi

https://www.degiro.it/data/pdf/it/NIB_Tariffario.pdf https://www.degiro.it/helpdesk/commissioni/commissioni-di-trading/ci-sono-commissioni-il-trading-valuta-estera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.