Come risparmiare soldi ogni giorno | 4 metodi infallibili

come risparmiare ogni giorno

Quali sono le migliori strategie per risparmiare soldi ogni singolo giorno?


Risparmiare non è mai piacevole. A nessuno piace andare a fare i conti di quanto ha speso o di quello che dovrà spendere in futuro.

In questo articolo andremo a vedere 4 semplici metodi per risparmiare ogni giorno:

  1. la regola del 30
  2. la tabella del risparmio settimanale
  3. il budget familiare
  4. il metodo fantasia

Ma non solo. Andremo anche a vedere 7 abitudini che possono aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di risparmio.

Metodi per risparmiare soldi ogni giorno

Regola del 30

La prima strategia per risparmiare ogni giorno che andiamo a vedere è la regola del 30.

La regola del 30 ti permette di stimare quanto puoi spendere ogni giorno senza mai andare in rosso. Non è un metodo preciso quanto la tabella di risparmio (di cui parleremo tra poco), ma ti permette comunque di creare una regola approssimativa per risparmiare qualcosa giorno dopo giorno.

La regola del 30 consiste nel calcolare il tuo stipendio mensile e dividerlo per 30 (la media dei giorni in un mese). In questo modo otterrai il tuo guadagno medio giornaliero.

Per esempio, se guadagni 2000€ netti al mese, avrai un budget giornaliero di circa 65€ (2000/30). Ogni giorno potrai quindi spendere massimo 65€.

Qual è il problema di questo metodo?

  1. che non sai quanto risparmierai alla fine di ogni mese
  2. che è difficile ed innaturale lavorare con le medie di spese ed entrate

Questo metodo si basa sul concetto di media giornaliera. Il problema è che di solito le spese non si distribuiscono uniformemente. Un giorno spendi 5€, il giorno dopo arriva da pagare il bollo dell’auto e spendi 300€.

Per questa ragione la regola del 30 non è molto efficace per risparmiare soldi ogni giorno.

Ecco perché ti consiglio di adottare metodi più “avanzati”

Tabella del Risparmio Settimanale e giornaliero

tabella-risparmio-52-settimane-2022

La strategia della tabella di risparmio prevede di risparmiare una determinata somma ogni settimana dell’anno.

Questa somma può essere costante, per esempio 50€ a settimana oppure incrementale. Per esempio 50€ la prima settimana, 52€ la seconda settimana, 54€ la terza e così via per tutto l’anno.

Ipoteticamente potresti impostare qualunque trend di crescita, ma per semplicità ti consiglio di attenerti ad una crescita lineare (come quella dell’esempio).

Una volta definito il tuo obiettivo settimanale non devi fare altro che dividere per 7 ed ecco che ottieni quanto devi risparmiare ogni singolo giorno.

In realtà ti consiglio di distribuire il tuo obiettivo settimanale su 5 giorni, dato che solitamente la settimana lavorativa è di 5 giorni.

Non so te ma io solitamente spendo molto di più durante il weekend piuttosto che durante la settimana. Se ho già messo da parte tutto quello che dovevo durante la settimana poi potrò godermi il weekend senza il pensiero di dover contribuire al piano di risparmio.

Tra poco ti presenterò anche un’altra ragione per cui probabilmente è più sensato distribuire l’obiettivo settimanale su 5 giorni invece che su 7.

Se vuoi scaricare il template della “Tabella di Risparmio 52 settimane 2022” puoi farlo dalla sezione risorse di Investimi:

Budget familiare

Template budget personale familiare Google excel grafici spese Risparmiare

La prossima tecnica per risparmiare ogni giorno che andiamo ad analizzare oggi è la creazione di un Budget familiare (o personale se sei da solo).

Questa è la strategia per risparmiare con stile più potente in assoluto

Questo metodo è in assoluto il più preciso e completo e ti permette di fare una pianificazione finanziaria su misura, ritagliata sulle tue necessità (cosa che non puoi fare con gli altri metodi che abbiamo visto).

Andiamo a vedere rapidamente come funziona. Se vuoi approfondire questa strategia di risparmio sappi che ho scritto un intero articolo a riguardo. Lo trovi qui:

Gestire le SPESE e il BUDGET | Template & Guida

Il primo e fondamentale passo per realizzare un budget è tenere traccia dei pagamenti che fai e ricevi. Per farlo puoi utilizzare 4 metodi:

Secondo me il primo metodo è ormai superato dato che ti espone al rischio continuo di perdere il quaderno.

Personalmente ho provato numerose app per gestire il budget e le spese. Tuttavia in molti casi le funzioni più interessanti erano a pagamento. Di conseguenza ho deciso di creare un foglio di calcolo tutto mio (da cui ho ricavato il template che puoi scaricare).

Il foglio di calcolo infatti ti permette di personalizzare completamente le tue categorie, di fare tutti calcoli che vuoi, e di interagire con il foglio di calcolo da computer e da mobile in qualunque momento.

Dopo un po’ di tempo che terrai traccia delle tue spese e avrai un’idea piuttosto precisa di quanto spendi all’anno per ciascuna delle categorie di guadagno e spesa che hai scelto. Puoi quindi iniziare a fare un budget. Per ciascuna delle categorie fai una due tipi di stime di quanto andrai a spendere l’anno prossimo:

  • una stima onesta di quanto credi di andare a spendere
  • una stima conservativa di quello che potresti andare a spendere se le cose non dovessero andare bene

Combina queste due stime (per esempio facendo una media pesata) per ricavare il tuo budget per ogni categoria. Eventualmente applica una “percentuale di risparmio” se vuoi metterti come obiettivo di risparmiare qualcosa per una specifica voce. Somma i budget annuali per ciascuna categoria, dividi per 12 e troverai finalmente il tuo budget mensile!

E se vuoi semplificarti la vita, scarica il template gratuito per le spese ed il budget mensile che ho creato per te! Scarica gratis il Template per gestire le tue spese & il budget.

Questa strategia si combina bene con la Regola 50/20/30, che prevede di suddividere il tuo patrimonio in 3 contenitori:

  • 50% nel contenitore “spese quotidiane”
  • 20% nel contenitore “spese per divertimento”
  • 30% nel contenitore “risparmio”

Se vuoi scoprire di più su questa strategia di risparmio puoi farlo in questo articolo di Investimi: Regola del 50/20/30 per risparmiare | Come funziona?

Metodo fantasia

L’ultimo metodo per risparmiare ogni giorno che andiamo a vedere è il metodo fantasia o “del porcellino”. Niente di “scientifico”. 

Il metodo fantasia consiste nel mettere da parte qualcosa ogni giorno.

Un giorno 2€, un giorno 10€, il successivo 20€, quello dopo 1€.

Il segreto sta nella “consistency”. Scegli un contributo minimo e assicurati di mettere da parte quel minimo ogni singolo giorno.

Qual è il segreto per essere costanti?

Il segreto è collegare il momento in cui metti da parte la quota giornaliera ad un’abitudine. Per esempio: versare il contributo giornaliero prima di lavarsi i denti la mattina. Oppure, versare il contributo prima di mettersi a letto.

Personalmente, mi trovo meglio a creare queste abitudini la mattina (una sorta di morning routine) in modo tale da togliermi il pensiero fin da subito e poter cominciare la giornata sapendo che ho già portato a termine qualche piccolo obiettivo.

7 abitudini che possono aiutarti a risparmiare soldi ogni singolo giorno

Visto che abbiamo parlato di abitudini, vediamo alcune abitudini che possono aiutarti a risparmiare ogni singolo giorno della tua vita:

  1. Riduci i vizi, le sigarette e l’alcol fanno male alla tua salute e al tuo portafoglio
  2. Risparmia sulle bollette, adotta le strategie per risparmiare acqua, gas e elettricità
  3. Mangia e bevi a casa, riduci i pranzi e le cene fuori
  4. Risparmia sulla spesa, acquistando sottomarche e sfruttando gli sconti
  5. Usa i mezzi pubblici, bici o simili, l’auto è molto più costosa, aumenta il traffico cittadino ed è meno sostenibile
  6. Riduci gli sprechi (cibo, oggetti, vestiti), evita di acquistare cose che non usi, non solo sono soldi sprecati ma anche un costo per la società e l’ambiente
  7. Rivendi quello che non usi, in modo tale da rientrare dei costi di acquisto e dare una seconda vita all’oggetto

Adottando queste semplici strategie potresti risparmiare decine di euro ogni giorno. Prova a usare questo calcolatore per vedere quanto ogni singola spesa periodica può costarti nel lungo termine (5€ di un pacchetto di sigarette a settimana per esempio)


Scommetto che questi numeri ti hanno aperto un po’ gli occhi.

Se ora ti senti un po’ sopraffatto non ti preoccupare.

No serve adottarle tutte quante. 

Inizia con quelle che ti pesano di meno e che possono darti i risultati maggiori.

Privarti di tutte le gioie della vita non ha alcun senso. Se per esempio andare a pranzo fuori ogni giorno ti rende una persona felice e più produttiva non iniziare da lì. Pensa per esempio a come potresti risparmiare sulle bollette o sui trasporti.

Se vuoi altri consigli pratici su come risparmiare consulta la guida al risparmio di Investimi:

Come RISPARMIARE SOLDI Velocemente | 4 Strategie efficaci

Perché è importante risparmiare?

Ora che abbiamo visto come risparmiare, ci manca un ultimo punto da affrontare. 

Perchè risparmiare?

La risposta è “perché non sappiamo cosa ci aspetta in futuro”. In altre parole, l’incertezza economica.

Se potessimo predire tutte le nostre spese da ora fino alla nostra morte il risparmio non sarebbe così importante. Potremmo metterci a risparmiare un mese sì e un mese no, o solo poco prima di affrontare una spesa importante.

Come insegna il buon vecchio Nassim Taleb nel suo libro: “Giocati dal Caso” (lo sto leggendo giusto ora, libro molto interessante) non possiamo sapere dove ci porterà la vita.

Di conseguenza dobbiamo essere pronti ad affrontare anche gli eventi straordinari ed imprevedibili che ci possono capitare.

Taleb li chiama “Cigni Neri”, noi possiamo chiamarle sventure. Visto che i soldi sono una parte incredibilmente importante della nostra vita (non facciamo i moralisti, è la verità!) penso che ogni persona dovrebbe impegnarsi per migliorare le proprie competenze finanziarie: per se stesso, per la famiglia, gli amici e la comunità.

La Finanza personale è la chiave per vivere una vita serena dal punto di vista finanziario. Quindi prima di lasciarci, ti invito a leggere l’articolo qui sotto e a condividerlo con i tuoi cari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.