Utility NFT | Cosa sono e come funzionano

Utility NFT

Cosa sono gli Utility NFT? Come funzionano? Quali sono gli esempi più famosi di Utility NFT?


Cosa sono gli Utility NFT?

Gli Utility NFT sono dei Non-Fungible Token (NFT) che non hanno solo fini artistici, ma anche un’utilità, delle funzionalità extra.

I normali NFT sono genericamente degli elementi artistici unici o in serie limitata e non sostituibili. Questo li distingue dai “Coin” e dai “Token” (dalle criptovalute) come il Bitcoin. Il Bitcoin nel mio wallet infatti è uguale identico a quello nel tuo. Si dice infatti che i Coin siano interscambiabili.

Al contrario dei Coin, gli Utility NFT conservano le caratteristiche di unicità tipiche degli NFT tradizionali, ma associano anche delle applicazioni pratiche.

In realtà anche negli NFT artistici possiamo già trovare un fondamento di utilità (di Utility).

Probabilmente ora ti starai chiedendo l’utilità che può avere una collezione di gattini (i CryptoKitties dell’immagine iniziale per esempio).

Pensaci bene. La funzionalità sta nel diritto d’autore. Chiunque acquisti l’NFT di un CryptoKitty acquista il diritto di proprietà e di riproduzione di quell’immagine e con esso anche i possibili guadagni realizzabili dall’utilizzo dell’immagine.

E’ come possedere i diritti di riproduzione di un’opera d’arte. Se vai al museo puoi farti una bella foto davanti alla Gioconda di Leonardo, ma non puoi prendere l’immagine del quadro originale e metterla in un libro da pubblicare senza acquistare i diritti di riproduzione.

men in front of Mona Lisa painting

Ad ogni modo, per Utility NFT si intende generalmente un NFT con funzionalità più complesse. Andiamo e vedere alcuni esempi di possibili applicazioni degli Utility NFT.

Come si possono usare gli Utility NFT?

Liquiditeam ha proposto una classificazione degli Utility NFT in 5 classi:

  • Community NFT
  • Fantasy NFT
  • In-game NFT
  • Gambling NFT
  • Social NFT
Utility nft classificazione NFT

Ii Community NFT sono utilizzati per gestire l’accesso a esperienze esclusive, online e offline. Questi possono includere eventi con celebrità/atleti, contenuti premium, votazioni sulle decisioni del marchio e molto altro. 

I Fantasy NFT sono NFT per espandere l’esperienza di gaming e creare un’interazione con eventi reali. Per esempio possono essere utilizzati per creare “fantacalcio” su blockchain o esperienze simili.

Lo stesso vale per i Gambling NFT, “NFT di scommesse”. Se si trasforma il gioco in un “gioco a soldi” ecco che i Fantasy NFT diventano Gambling NFT. Lo scommettitore guadagna in funzione all’interazione tra NFT e eventi del mondo reale.

Gli In-Game NFT sono NFT creati da piattaforme di gioco online. Si tratta di NFT che non hanno alcuna interazione con la realtà ma possono aggiungere funzionalità all’interno di un gioco o di un metaverso.

I Social NFT sono NFT artistici (immagini e gif) che possono essere utilizzati all’interno di community per identificare gli individui o come strumento di comunicazione e interazione tra gli utenti.

Al momento queste sono le tipologie di Utility token disponibili sul mercato. Tuttavia posso scommettere che tra qualche anno ci saranno decine di nuove applicazioni degli Utility NFT. Se vuoi rimanere aggiornato sullo stato dell’arte, mi raccomando iscriviti alla newsletter. Sicuramente qui su Investimi terremo monitorato l’intero settore degli NFT e pubblicheremo qualche approfondimento nel caso ci fosse qualcosa di interessante.

Date queste tipologie di NFT, possiamo dire che in generale gli Utility NFT possono essere utilizzati per:

  • limitare l’accesso a prodotti, risorse, contenuti e funzionalità
  • creare esperienze personalizzate
  • creare un legame tra esperienza online e eventi reali

Limiti degli Utility NFT

Purtroppo allo stato attuale delle cose, ci sono pesanti limitazioni su quello che si può fare con gli Utility NFT. Dal punto di vista teorico sarebbe possibile fornire qualunque tipo di servizio collegando gli NFT a degli “smart contract”.

Per esempio sarebbe molto interessante poter collegare gli NFT ad un reward economico del tipo:

“se possiedi il mio NFT hai diritto allo 0,5% degli utili del mio progetto”

In questo momento purtroppo però questo non è fattibile. Purtroppo ci sono limitazioni sia dal punto di vista tecnologico (anche se credo siano più che risolvibili), ma soprattutto dal punto di vista legale. Non dobbiamo dimenticare infatti che, benché sia tutto sulla blockchain, anonimo ecc ecc… nel momento in cui si iniziano a muovere soldi e a coinvolgere società, bisogna sottostare alla legge.

Il grande limite che vedo per la diffusione degli Utility NFT con fini economici è proprio l’aspetto fiscale e legale.

Non a caso, poco tempo fa alcuni progetti di Utility NFT sono stati sospesi da OpenSea perché promettevano reward riconducibili a fini economici.

Ti riporto qui sotto il Tweet di uno dei progetti chiusi per aver violato i termini di servizio di OpenSea.

utility-token-limiti-vincoli-opensea

In altre parole, OpenSea stessa limita la possibilità di pubblicare sulla propria piattaforma Utility tokens il cui scopo ha chiari fini di lucro.

Ora che abbiamo visto questo importantissimo limite, andiamo a vedere alcuni esempi di progetti reali, basati su Utility NFT.

Esempi di Utility NFT

Il modo migliore per capire cosa sono e come funzionano gli Utility NFT è andare a vedere alcuni esempi pratici di progetti già realizzati.

Andiamo quindi a vedere gli esempi di Utility NFT più simbolici:

  • NBA  Top Shot
  • Sorare
  • Creator Coin

NBA  Top Shot

NBA Top Shot è la piattaforma di riferimento per l’acquisto di prodotti digitali dell’NBA. Su NBA Top Shot puoi acquistare gli NFT delle giocate più strabilianti della stagione di NBA. Acquistando gli NFT su NBA Top Shot diventerai l’unico e ufficiale proprietario delle gesta dei tuoi player preferiti. La proprietà infatti è garantita dalla blockchain di Flow (ne parleremo dopo).

Gli oggetti venduti su NBA Top Shot sono delle mini clip delle azioni più interessanti della stagione presente e passata. Queste clip sono oggetti da collezione con licenza ufficiale dell’NBA e dell’NBPA. Ad ogni clip è associato un NFT che indica numero, collezione di appartenenza e rarità.

Se vuoi scoprire di più su questa piattaforma ti invito a leggere il mio articolo di approfondimento:

NBA TOP Shot | NFT delle tue azioni preferite? | Analisi 

Sorare

Sorare è una sorta di fantacalcio basato su blockchain. I giocatori sono chiamati a mettere insieme una squadra acquistando i calciatori (sotto forma di carte). I giocatori si sfidano poi l’uno contro l’altro in partite singole ed in base alle performance dei calciatori nella realtà viene decretato un vincitore.

Alcune carte sono vendute separatamente sotto forma di NFT. Queste carte sono offerte in serie limitata e sono quindi da collezione. La proprietà di queste carte è certificata da registrazione su blockchain Ethereum utilizzando lo standard token ERC-721.

Al momento Sorare può contare sui finanziamenti di ex calciatori come André Schürrle e Gerard Piqué e accordi con le leghe e squadre di calcio come:

  • Bundesliga
  • LaLiga
  • Real Madrid

A livello italiano le squadre italiane già presenti su Sorare sono:

  • Cagliari
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Napoli
  • Roma
  • Sampdoria
  • Udinese
  • Verona

Se vuoi scoprire di più sul funzionamento di questo Utility NFT ti invito a leggere questo articolo:

Sorare & NFT per il calcio | Come funziona?

Creator Coin di Rally

Rally.io è una piattaforma che permette ai content creators di creare delle monete proprie. Queste monete permettono ai dentori di accedere a premi e bonus stabiliti dal creator.

Come funziona il creator Coin di Rally?

Gli utenti possono comprare, vendere e scambiare dei Coin coniati dai singoli creator per supportare il loro content creators preferiti. Lo scopo di questi Coin non è il trading, cioè acquistare per rivendere ad un prezzo maggiore, come accade per la maggior parte delle criptovalute o degli NFT.

Lo scopo dei Creator Coin è avere accesso ai servizi che il creator ha riservato ai follower che hanno acquistato il suo Coin.

Se vuoi scoprire di più sul Creator Coin puoi farlo in questo articolo di approfondimento di Investimi:

Creator Coin di Rally | Come funziona?

Se gli esempi che ti ho portato non ti bastano, prova a dare un’occhiata alla sezione Utility NFT di Opensea. Potresti trovare la giusta ispirazione per il tuo progetto o dei progetti interessanti su cui investire.

Utility NFT – Conclusioni

Gli Utility NFT sono una tipologia di NFT la cui utilità non si limita alla sola espressione artistica. Oltre al valore legato all’unicità e alla rarità, gli Utility NFT hanno un valore intrinseco dovuto alla funzione che svolgono.

Attualmente le funzionalità principali degli Utility NFT sono:

  • limitare l’accesso a prodotti, risorse, contenuti e funzionalità
  • creare esperienze personalizzate
  • creare un legame tra esperienza online e eventi reali
  • distribuire gli utili di un progetto

In base alla loro funzione, gli Utility NFT si dividono in:

  • Community NFT, per la gestione dell’accesso a contenuti riservati
  • Fantasy NFT e Gambling NFT, che associano ad eventi reali degli eventi sulla blockchain
  • In-game NFT, per oggetti puramente digitali con funzionalità solo online
  • Social NFT, per favorire l’interazione sui social

Se vuoi scoprire di più sugli NFT e su come investire in questi strumenti ti consiglio di dare uno sguardo a questo articolo:

Ciao! Cosa ne pensi di questo articolo? Fammelo sapere QUI sotto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.