NBA TOP Shot | NFT delle tue azioni preferite? | Analisi

NBA top Shot recensione

Cos’è NBA TOP Shot? Come funziona? Come fa a garantire la proprietà dei miei momenti?

Cos’è NBA Top Shot?

NBA Top Shot è la piattaforma di riferimento per l’acquisto di prodotti digitali dell’NBA. Su NBA Top Shot puoi acquistare gli NFT delle giocate più strabilianti della stagione di NBA. Acquistando gli NFT su NBA Top Shot diventerai l’unico e ufficiale proprietario delle gesta dei tuoi player preferiti. La proprietà infatti è garantita dalla blockchain di Flow (ne parleremo dopo).

Su NBA Top Shot potrai acquistare delle mini clip delle azioni più interessanti della stagione presente e passata.

Queste clip sono oggetti da collezione con licenza ufficiale dell’NBA e dell’NBPA. Ad ogni clip è associato un NFT che indica numero, collezione di appartenenza e rarità.

Come funziona NBA Top Shot?

Su NBA Top Shot puoi acquistare la clip ufficiale delle migliori giocate del NBA

NBA Top Shot ti consente di creare una collezione personale con le giocate di tutti i giocatori che ami: le migliori superstar, i debuttanti d’élite, i giocatori di ruolo della tua squadra preferita.

Le clip di un “momento” vengono gestite come delle vere e proprie figurine. Possono essere scartate da un pacchetto, acquistate e scambiate con altri collezionisti.

Ogni momento appartiene ad una collezione.

NBA Top Shot ha quattro livelli di collezionabili:

NBA-top-shot-collezioni-NFT
  • Common Tier (CC): oggetti “comuni” che non appartengono a nessuna collezione particolare. Sono illimitati e perciò meno pregiati e costosi.
  • Rare Tier (LE): oggetti a una collezione con “tiratura limitata”, da 500 a 5000 pezzi
  • Legendary Tier (LE): oggetti che ritraggono azioni epiche; appartengono a collezioni con dimensioni che oscillano dai 50 ai 500 pezzi
  • Ultimate Tier (LE): sono gli oggetti più rari delle collezioni Top Shot; sono pezzi unici o appartenenti a una serie di 3 pezzi.

Ogni oggetto da collezione in edizione limitata è contrassegnato con un numero di serie univoco, con scarsità garantita e proprietà garantita dalla blockchain di Flow.

In altre parole, nessuno potrà riprodurre il momento di tua proprietà all’esterno della piattaforma NBA Top Shot. Ovviamente su NBA Top Shot rimarrà visibile a tutti i collezionisti. In questo modo i collezionisti potranno eventualmente inviarti un’offerta d’acquisto.

Credo tuttavia che sia o sarà possibile eliminare questa funzionalità e limitare l’accesso al momento di tua proprietà anche sulla piattaforma.

Cosa si può acquistare su NBA Top Shot?

Sul Marketplace di NBA Top Shot è possibile acquistare le clip con 2 modalità:

  • attraverso i pacchetti
  • acquistando i singoli momenti

Ma c’è anche una terza alternativa. Acquistare l’NFT del momento sul “mercato secondario”. Cosa vuol dire acquistare un momento sul mercato secondario?

Vuol dire acquistare il momento da un altro collezionista. 

Infatti NBA Top Shot non fa solamente da distributore di momenti, ma svolge anche una funzione da intermediario tra collezionisti.

Sul sito infatti è presente anche un’intera sezione dedicata alla rivendita dei momenti. In questa sezione è possibile verificare lo storico dei prezzi di vendita dei singoli momenti della collezione. 

In questo modo hai dei riferimenti se devi stimare il prezzo di acquisto di un determinato momento nel mercato secondario!

Una funzionalità certamente molto comoda se non sei un esperto del settore.

NBA-top-shot-esempio

Per ogni momento è possibile anche risalire anche a tutti i dettagli sulla collezione:

  • la rarità
  • il numero di momenti presenti nella collezione
  • quanti sono ancora nascosti nei pacchetti
  • eventuali dettagli su momenti non disponibili
NBA-top-shot-collezione-dettagli

Come fa MBA TOP Shot a garantire la proprietà dei momenti?

Le clip di MBA TOP Shot sono convertite in Non-Fungible Tokens (NFT) e garantite da Flow, una blockchain specializzata sui collezionabili ed il gaming.

Cosa vuol dire tutto questo?

Vuol dire che la proprietà dei momenti è “salvata” su un registro pubblico che non può essere falsificato.

Di conseguenza, in qualunque istante puoi certificare la proprietà di un tuo momento. Ugualmente, nessuno a parte te (e NBA TOP Shot)ha il diritto di riprodurre il tuo NFT della clip senza il tuo permesso.

E’ un po’ come diventare il proprietario dei diritti di riproduzione della clip.

Andiamo a scoprire di più sul funzionamento degli NFT e della blockchain di Flow.

Cos’è un NFT?

Iniziamo guardando alla definizione “ufficiale” (da Wikipedia) di  NFT e poi cerchiamo di dare una spiegazione più comprensibile.

“Un token non fungibile (Non-Fungible Token, o NFT) è un tipo speciale di token crittografico che rappresenta qualcosa di unico; i gettoni non fungibili non sono quindi reciprocamente intercambiabili. Ciò è in contrasto con le criptovalute, come bitcoin e molti token di rete o di utilità, che sono per loro stessa natura fungibili.”

In altre parole un NFT è un oggetto digitale unico, la cui unicità e proprietà è certificata dalla blockchain.

L’esempio più classico di NFT è un pezzo di arte digitale. 

Immagina il dipinto di un artista. Scannerizzato e digitalizzato. Ora l’artista può accompagnare al formato “reale” del dipinto, anche il formato NFT al momento della vendita. L’NFT che accompagna l’opera reale non solo dà la possibilità di certificare l’originalità del dipinto, ma dà anche la possibilità di usufruire dell’opera in un formato che prima non era neanche pensabile.

Immagina di essere un ricco magnate, con decine di case sparse per il mondo. Grazie agli NFT avrai la possibilità di portare con te ed esporre le tue opere ovunque tu vada. 

Come sul tuo jet privato, o nella tua casa digitale sul Metaverso.

Alcuni artisti sono arrivati addirittura a bruciare le opere reali, per certificare l’unicità delle opere NFT. Anzi, gli artisti digitali integralisti, ritengono che questa cerimonia di bruciare l’opera reale sia l’unico modo per certificare l’unicità dell’NFT. Questo è stato per esempio il destino del Morons di Banksy.

Come funziona Flow?

‍Flow è una blockchain veloce, decentralizzata e adatta agli sviluppatori, progettata come base per una nuova generazione di giochi, app e le risorse digitali che li alimentano. Si basa su un’architettura unica e multiruolo e progettata per scalare senza sharding, consentendo enormi miglioramenti in termini di velocità e throughput preservando un ambiente compatibile con ACID adatto agli sviluppatori.

Flow consente agli sviluppatori di creare attività abilitate per criptovalute e criptovalute. Le applicazioni su Flow possono mantenere i consumatori nel controllo dei propri dati; creare nuovi tipi di risorse digitali negoziabili su mercati aperti accessibili da qualsiasi parte del mondo; e costruire economie aperte di proprietà degli utenti che contribuiscono a renderle preziose.

Ci sono quattro pilastri che rendono Flow unico tra le blockchain esistenti:

  1. Architettura multiruolo: il design di Flow è unico e consente alla rete di scalare per servire miliardi di utenti senza sharding o ridurre il decentramento del consenso.
  2. Programmazione orientata alle risorse: i contratti intelligenti su Flow sono scritti in Cadence, un linguaggio di programmazione più semplice e sicuro per risorse e app crittografiche.
  3. Ergonomia per gli sviluppatori: dai contratti intelligenti aggiornabili e dal supporto di registrazione integrato all’emulatore di flusso, questa rete è progettata per i risultati.
  4. Onboarding dei consumatori: Flow è stato progettato per i consumatori tradizionali, con rampe di pagamento che catalizzano un percorso sicuro e a basso attrito da fiat a cripto.


Se pensi che la blockchain e gli NFT possano essere il futuro e vuoi investire su questi settori ti consiglio di leggere questi 2 articoli:

Ciao! Cosa ne pensi di questo articolo? Fammelo sapere QUI sotto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.