Investire i primi 1000 euro

young woman girl 791849

Dove investirei i miei primi 1000 euro messi da parte


Ti stai avvicinando al mondo degli investimenti.

Hai scoperto le meraviglie dell‘interesse composto, quell’effetto valanga che fa crescere i tuoi soldi in maniera esponenziale.

investire 1000 euro con l'interesse composto

Ora non vedi l’ora di iniziare ad investire per farlo lavorare a tuo vantaggio.

D’altronde Warren Buffet diceva che il miglior giorno per investire era ieri, il secondo miglior giorno è oggi.

Quindi ci siamo già risposti. Investire i primi 1000 euro nei mercati finanziari.

Mmm no. Non è da lì che inizierei.

Concetto fondamentale che ho imparato

Durante il mio MBA ho imparato un concetto fondamentale che mi rimarrà impresso per sempre.

Se si hanno più progetti in mente, con risorse limitate, è sempre preferibile scegliere quello con il rendimento maggiore a lungo termine.

Non importa se nel breve termine i rendimenti non saranno eccezionali, quello che conta è il risultato finale.

Vedetelo un po’ come una maratona. Non conta il corridore che è in testa in partenza o a metà gara. Conta quello che taglia il traguardo per primo. È lui che si porta a casa il premio e la medaglia.

Questa metafora era per dirti che non devi concentrarti su come raddoppiare 1000 euro in un mese…Ma su come guadagnarne molti di più.

Investire i primi 300 euro in conoscenze (700 euro rimanenti di 1000)

Visto quanto ci siamo detti qua sopra, i primi 300 dei nostri primi1000 euro a disposizione li investirei in un corso.

Un corso di qualunque tipo su qualcosa che ti appassiona. Musica, fotografia, sport, investimenti, coding, danza… qualunque cosa.

Ti permetterà di crescere e di approfondire un argomento specifico, diventando uno “specialista” del campo.

Se poi l’argomento ti appassiona in maniera particolare e pensi che ci sia la possibilità di trasformare questa passione in un lavoro tanto meglio.

Un altro grande vantaggio di fare un corso è che con ogni probabilità incontrerai persone con i tuoi stessi interessi e probabilmente, in qualche modo, anche simili a te.

Quindi un corso è anche una occasione straordinaria per fare networking e creare nuove amicizie. A lungo termine probabilmente questa è la cosa che più ti aiuterà nella vita!

Creare una community di investitori

Investire 100 euro per Migliorare Se Stessi (600 euro rimanenti di 1000)

Se il corso ti è piaciuto allora probabilmente vale la pena approfondire ulteriormente. Se c’è stato qualche argomento del corso che ti ha appassionato particolarmente potresti per esempio acquistare dei libri che approfondiscono questi aspetti.

Se invece il corso non ti ha entusiasmato potresti acquistare dei libri su un nuovo argomento e vedere se questo ti appassiona di più.

In ogni caso, i libri sono il modo migliore per imparare dai migliori senza dover comprare corsi e consulenze da centinaia o addirittura migliaia di euro.

Ok magari il livello di approfondimento non è lo stesso, ma se stai ancora cercando la tua strada probabilmente non ha neanche senso spendere tutti quei soldi per ricevere il consiglio per migliorare del 2% le tue performance. 

Investire 300 euro in Esperienze (300 euro rimanenti di 1000)

Esperienze, esperienze, esperienze.

Che sia per una vacanza, per un pellegrinaggio, per fare visita ad un parente lontano, per andare a cena in un ristorante stellato…i soldi spesi in esperienze sono sempre ben investiti.

Mi raccomando l’importante è che siano esperienze particolari, da raccontare.

Spendere 400 euro per il tavolo e la bottiglia dubito fortemente che ti resterà come esperienza di vita. (Sempre ammesso che te lo ricordi il giorno dopo)

E soprattutto si spera che un giorno avrai la possibilità di guadagnare ben più di 400 euro. Ma il tempo e l’opportunità di vivere delle esperienze particolari difficilmente ci sarà di nuovo.

investire in esperienze

Investire 200 euro sul Futuro Finanziario (100 euro rimanenti di 1000)

Quale modo migliore di investire nel tuo futuro se non investendo in qualcosa che potrà potenzialmente farti guadagnare per il resto della vita. 

L’importante è farlo con coscienza e con la prospettiva di imparare a gestire le proprie finanze in vista di quando avrai a disposizione più soldi da investire.

Come puoi immaginare infatti questi 200 euro non potranno mai renderti ricco (come neanche 1000 daltronde). Ma possono di certo aiutarti a prendere confidenza con i mercati.

Per esempio potresti acquistare qualche quota di un ETF o qualche azione singola di società che ti piacciono. Se sono troppo costose (tipo Amazon e Google, che costano più di 2000€) puoi sempre valutare l’ipotesi di ricorrere alle azioni frazionate.

Non importa molto in cosa investi. L’importante è che tu lo faccia con coscienza ed in sicurezza (EVITA I DERIVATI!).

Prima di muovere qualunque passo ti consiglio di iscriverti alla newsletter, di sfruttare le risorse che ho messo a disposizione gratuitamente e di rispondere a queste 4 domande.

Investire 100 euro nel Presente (0 euro rimanenti)

Stiamo piano piano esaurendo le risorse. Fino ad adesso abbiamo investito tanto in conoscenze, esperienze e sul futuro.

È tempo di essere un po’ materialisti e di investire su qualcosa che dia un immediato reward: un premio per aver saputo essere lungimiranti e non aver speso tutto in cioccolatini della Lindt.

pexels photo 918327

Io spenderei questi ultimi 100 euro in tecnologia  🤓 💻

Ah e una volta che avrai un discreto capitale da parte non dimenticarti di leggere questo articolo!

Ciao! Cosa ne pensi di questo articolo? Fammelo sapere QUI sotto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.