7 Passi per la Libertà Finanziaria

libertà finanziaria

Cos’è questa Libertà finanziaria?


Innanzitutto cerchiamo di fare chiarezza. Cos’è la libertà finanziaria?

In poche parole, essere liberi finanziariamente significa essere in grado di supportare economicamente un determinato stile di vita senza dover lavorare. In altre parole, i vostri investimenti sono in grado di pagare per le vostre spese e non è necessario che voi lavoriate attivamente.

E’ fondamentale capire il seguente concetto:

Più costoso è lo stile di vita a cui ambite, maggiore è il valore degli investimenti che dovrete mettere al lavoro, più difficile e lontano il raggiungimento dell’indipendenza finanziaria.

Steps per raggiungere la liberà finanziaria

Traccia le tue spese

Partiamo dalla base… Inizia tranciando ogni singolo euro che esce dalle tue tasche. Se non sai quanto spendi come fai a sapere quanto denaro ti serve per vivere di rendita?

Articolo consigliato: Gestire le SPESE e il BUDGET | Template & Guida

Crea un Budget

Fai budgeting. Una volta che hai dati a sufficienza inizia a creare un budget annuale. Analizza le spese e vedi se ci sono elementi su cui puoi tagliare.

Leggi: Come RISPARMIARE SOLDI Velocemente | 4 Strategie efficaci

Crea un fondo di emergenza

risparmiare per raggiungere libertà finanziaria

Lontano dagli occhi lontano dal cuore

Grazie al budgeting dovresti ora essere in grado di mettere qualche soldino da parte. Crea in un conto bancario separato dove mettere al sicuro 1000€. Mi raccomando, non toccarli a meno che non ci sia una spesa inaspettata che sia veramente questione di vita o di morte. Piuttosto azzera il tuo conto normale prima di accedere a questi soldi.

Paga i debiti

dog, cat, evil

Prima di iniziare a pensare di vivere di rendita dai propri investimenti è necessario liberarsi dai debiti negativi, che sono tutti quelli che sono serviti per comprare le cosiddette Liabilities.

C’è una deroga a questo: se riesci a trovare un modo per assicurarti investimenti con rendimenti “certi” superiori agli interessi può essere più sensato investire in questi piuttosto che ripagare il tuo debito. Stai attento però, investimenti con alti rendimenti sono spesso legati ad elevati rischi. Cosa succede i rendimenti calano? O ancora peggio, vanno in negativo? Il tuo debito sarebbe ancora lì ad aspettarti.

Espandi il Fondo di Emergenza

Finalmente inizi a vedere la luce, ad essere dalla “parte giusta” del grafico”, e puoi iniziare a costruire il tuo fondo di emergenza, in modo tale che se succede qualcosa, hai un margine di sicurezza e sei pronto a far fronte ai problemi.

I maestri della finanza personale consigliano di avere da parte un gruzzoletto equivalente alle spese di 5-6 mesi.

Investi

broker trading investire online piattaforma Risparmiare

Congratulazioni se sei arrivato a questa fase sei probabilmente molto più avanti di tutti i tuoi amici. Sei libero dal debito cattivo ed hai costruito un fondo di emergenza che ti permette di assumerti qualche rischio in più con i tuoi soldi.

E’ arrivato il momento di costruire un portafoglio di asset che ti permetta di generare entrate più o meno passive.

Se sei già in questa fase ti consiglio di dare uno sguardo a questi articoli:

Vivi di Rendita

La regola d’oro della libertà finanziaria dice che per vivere di rendita dai propri investimenti è necessario avere investito almeno una somma pari a 25 volte le tue spese annuali. Questa regola viene detta “4% rule” e dice che è possibile utilizzare il 4% dei rendimenti dei propri investimenti per vivere senza mai intaccare il capitale.

Leggi:

marketing online, social media, online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.